Tradizione

La tradizione della Famiglia Grangia

Più di 80 anni fa, a Fontanetto Po, iniziò l'avventura dell'Azienda Agricola Grangia. Nel 1934 Felice Grangia decise di prendere in mano il mezzo ettaro di terreno del padre e trasformarlo in quella che sarebbe diventata una delle realtà risicole più all'avanguardia di tutto il territorio vercellese.

Arrivarono in fretta la meccanizzazione e il progresso portate dal boom economico dopo la guerra. In questo clima di innovazione l'azienda crebbe fino a diventare la realtà di oggi: circa 100 ettari di terreno esclusivamente dedicati al riso e alla sua produzione.

Famiglia Grangia

Oggi l'Azienda Agricola Grangia è gestita da Pier Mario e Gian Franco, figli del fondatore Felice, e dai nipoti Matteo e Luca. Le nuove generazioni hanno dato nuova vita all'attività. Fino al 2008, infatti, l'azienda produceva solamente riso grezzo o risone. Da allora si occupa anche della trasformazione del prodotto in riso lavorato o comunemente chiamato riso bianco.

Ha ideato una linea di prodotti denominata Antica Riseria San Giovanni per unire la propria tradizione all’omonimo Ecomuseo delle Terre d’Acqua e al tempo stesso legare ancor più le sue radici e la sua storia al territorio di Fontanetto Po. L'intero ciclo produttivo è monitorato e curato nei dettagli: dalla preparazione dei terreni alla semina, per arrivare al raccolto e alla trasformazione del prodotto finito.

mulino Antica Riseria San Giovanni