Riso con zucchine profumato al basilico

500g di riso Baldo o Carnaroli
300 g di piccole zucchine
200 g di fiori di zucchina
un mazzetto di basilico
90 g di burro
2 scalogni
un litro abbondante di brodo vegetale
un bicchiere di vino bianco secco
90 g di grana grattugiato
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

1) Mettete il brodo sul fuoco in modo che al momento di utilizzarlo sia bollente. Pulite, lavate e asciugate i fiori di zucchina, eliminate il gambo e i pistilli e tagliateli a strisce. Spuntate le zucchine, lavatele, asciugatele e tagliatele a dadini; lavate le foglie di basilico, asciugatele e spezzettatele.
2) Scaldate in un tegame 2 cucchiai di olio, unite gli scalogni tritati finemente e lasciateli appassire a fuoco basso; aggiungete le zucchine e mescolate con un cucchiaio di legno.
3) Unite la terza parte dei fiori di zucchina, mescolate e lasciateli un po’ ammorbidire; aggiungete il riso e mescolate finché sarà leggermente tostato.
4) Bagnate il riso con il vino, alzate la fiamma e lasciatelo sfumare; versate un mestolo di brodo bollente e continuate la cottura unendo, man mano che si asciuga, altro brodo.
5) Un paio di minuti prima di togliere dal fuoco, completate il risotto con i rimanenti fiori di zucca e il basilico. Alla fine regolate di sale e pepe, unite il burro e il parmigiano e mantecate mescolando delicatamente.